Il contenuto del tuo sito web: quello che NON bisogna fare

Nelle newsletters precedenti, hai ricevuto dei buoni consigli sul contenuto del tuo sito web. Ecco alcune scelte di contenuto per le quali un miglioramento è possibile.

 

“Voglio essere legalmente in ordine. I visitatori del mio sito devono prima leggere i termini di utilizzo e accettare. O meglio ancora, metto questi termini, in faccia su ogni pagina web!”

 

Se tieni traccia dei dati dei visitatori del tuo sito web, devi al meno assicurarti che l’insieme del processo sia conforme al RGPD. L’accettazione delle condizioni generali – e spesso anche della politica sulla privacy – fa parte di questo. Ma cominciare ogni pagina con la lista completa dei termini e condizioni è differente. Ci sono delle forti probabilità che il visitatore medio non legga nemmeno il primo paragrafo dei termini e condizioni prima di cliccare. È certamente una buona idea di mettere un link verso le condizioni generali, ma il visitatori non deve leggerli che solo quando divulga le informazioni su se stesso.

 

 

“Sono la terza generazione a dirigere questa azienda. Voglio che tutta la mia biografia e quella di mio padre e di mio nonno siano pubblicate sul sito!”

 

È veramente una buona idea, questo porta un tocco personale sul sito e sul contenuto del tuo sito web per distinguerti dai concorrenti. Ma non è una buona idea che queste informazioni diventino il punto focale del tuo sito web, preferisci quindi l’informazione in cui i tuoi clienti abbiano un interesse immediato. Una semplice dichiarazione che la società esiste da tre generazione, da anche fiducia, naturalmente.

 
 
“Il titolo della mia homepage, era già : ‘Benvenuti sul sito della società Trucmachin!’”
 
Accogliere i tuoi visitatori è molto conviviale, ma se tornano più spesso – che è l’intenzione – l’accoglienza diventa un po’ ridicolo col tempo. Immagina il lusso di andare al bar locale tre volte al giorno, per un caffè al mattino, un panino il pomeriggio ed una birra dopo il lavoro. Ti attendi che il proprietario del bar ti accolga con un abbraccio la prossima volta: ‘Benvenuto sul sito web di …’ è un cliché a grandezza naturale. In un posto così importante, sarebbe preferibile avere una call to action utile come “ Un idraulico necessario a Tolosa? Contattaci o ottieni un preventivo gratuito!”

 

Articolo del blog seguente: la tua homepage = il tuo biglietto da visita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.